shapeimage_4.png

EVENTI  2019

                                                          9 marzo 2019

      INAUGURAZIONE DELLA PANCHINA ROSSA "del rispetto"-                                                                     Martellago

IMG-20190310-WA0008.jpg

16 marzo 2019

Assieme ai Black Lions Venezia abbiamo inaugurato una bellissima "Sala prove" per tutte le categorie di ragazzi  disabili e normodotati che vogliono avere uno spazio per poter sviluppare meglio le loro capacità artistiche.

IMG-20190309-WA0014-1.jpg
IMG-20190309-WA0017.jpg
IMG-20190309-WA0020.jpg
IMG-20190309-WA0016-1.jpg
IMG-20190309-WA0012-1.jpg

           NOALE IN FIORE - 14 APRILE

A "Noale in fiore" è sbocciata la primavera, una mostra mercato di colori e profumi, piante, essenze, alberi da fiore e da frutto, alla scoperta di tante qualità rare di grande impatto e di pregiata bellezza. Tra tanta bellezza c'erano anche le nostre bellezze " Le Marie 2019.Anche quest'anno è stato un successo il ritorno di 
Sono già tre anni che siamo anche noi partecipi di tanta bellezza.
La manifestazione colora il centro storico, trasformandolo in un giardino unico e colorato, tutte le Piazze In fiore con tantissime varietà proposte direttamente da floricoltori provenienti dal territorio. 
Photo Stefano Andreella

DSC_7288.jpg
DSC_7354.jpg
DSC_7287.jpg
DSC_7312.jpg
DSC_7314.jpg
DSC_7299.jpg
DSC_7301.jpg
DSC_7313.jpg
DSC_7359-2.jpg
DSC_7302.jpg
DSC_7361.jpg
DSC_7292.jpg
DSC_7290.jpg
DSC_7364.jpg

             7 maggio  Domus Civica

    5 donne nella storia a confronto

Tante storie di donne quelle che oggi sono state raccontate all’apertura dello spazio  Woman art Venice alberto Toso Fei ha ricordato la vita di 5 grandi donne. Le ha richiamate in vita grazie ad abiti realizzati da Francesco Briggi Atelier Pietro Longhi. Ciascuna delle ragazze che indossava l’abito aveva una sua grande storia personale.  Oggi si è celebrata la libertà di esprimersi e determinarsi, nel cuore di Venezia tante donne che hanno dimostrato col loro essere e con il personaggio che interpretavano, che la femminilità è la condizione privilegiata per creare del bello e del buono. (Raffaele Dessì)

Un evento molto significativo per Venezia e per le artiste donne.La Domus Civica ha creato e ha messo a disposizione un centro espositivo non convenzionale. Le grandi vetrate. Tutti i passanti potranno ammirare le opere che verranno esposte a rotazione.

48413483_10156915589914281_8362477977316
60155858_10219302881913210_5953363888220
59558740_10219302880393172_6797612913671
59917837_10219302881593202_4868438763950
_esl1272 copy.jpg
60014690_10219302880713180_6651106807496

4 giugno Cà Nigra - Festa di Primavera

Cà Nigra, Stefania Stea ha organizzato La Festa di primavera per aiutare i più deboli e che ha lo scopo di animare la città. Un’intera giornata che coinvolgeva veneziani di tutte le età e diverse passioni: dallo yoga per bambini al tai chi chuan per gli adulti, la banda musicale e le danze ottocentesche, la danza ritmica e i laboratori di disegno per adulti, passando per le fiabe che affascinano tutte le età. Un’intera giornata per veneziani e non, per chi passando per campo San Simeon avesse avuto voglia di fermarsi. Un momento di comunità non fine a se stesso. I laboratori, ad offerta libera, ed un gazebo informativo hanno mostrato un aspetto poco noto al grande pubblico: la ricerca ed i protocolli dell’oncologia pediatrica. È così che una giornata di comunità e crescita si è conclusa con una donazione alla Fondazione Veronesi. Linda Pani, con uno splendido sorriso, ha portato la sua esperienza, ha ricordato quanto i bambini soffrano ma abbiamo fiducia incondizionata nel futuro insegnandoci il significato della speranza. Una giornata importante, dove nutrizionisti hanno parlato di prevenzione, ed un piccolo mercatino di alto artigianato ha permesso anche di entrare in contatto con artisti del saper fare. Una vera festa di primavera, sperando che a rinascere non sia solo la natura, ma anche Venezia! (Raffaele Dessì)

61857902_2257263117654333_27756953503111
62115658_2257259277654717_68387258481623
62071670_2257262704321041_48243858384460
61893176_2256295941084384_27620160040274
61659713_10219540989185743_5241336410228

                                         23 giugno

             Battesimo dell'aria in Elicottero per                                    Linda Pani-Maria 2019

Le emozioni prenderanno il volo!!!!!!

Oggi 23 giugno, si è svolta la terza edizione del volo in elicottero della “Maria dell’anno”2019,  Linda Pani. Un battesimo dell'aria realizzato da Fly Venice S.r.l. la compagnia elicotteristica dell’aeroporto Nicelli del Lido. Pilota Vanny Merlini. Questa brillante iniziativa è stata proposta nel 2017 da Riccardo Roiter Rigoni, fotografo d’eccezione che ha avuto subito un entusiasmante consenso. 
Le sue fotografie riescono ad esprimere sempre forti emozioni, sentimenti e incantevole bellezza.
Silvia Rigon, titolare della Sim Power Fly (società di cui fa parte il brand Fly Venice) ha accolto questa iniziativa fin da subito con entusiasmo e non ha mancato di sottolineare il fatto che tutto ciò l’ha portata a conoscere maggiormente le tradizioni del territorio e diventare sempre più veneziana d’adozione.
Al termine del volo Linda era felice, visibilmente emozionata e con la sua simpatia ed allegria ha detto che non scorderà mai i momenti vissuti in volo, le sembrava di volare tra due specchi che si riflettono, Mare e Cielo.


 

64786274_10157432930692210_2965588378591
67586857_1932111190224659_38379730647845
64948555_2080533568913954_49784245484592
64807518_2080533598913951_13501119056618
65307367_2080533608913950_77608841930887

4 luglio proiezione DVD Festa delle Marie 2019

                 San Giovanni Evangelista

Giovedì 4 luglio alle ore 18,30 nella Scuola Grande San Giovanni Evangelista, è stato proiettato il filmato della FESTA DELLE MARIE 2019 del Carnevale di Venezia. Gioie, ansie ma soprattutto tante emozioni. Un itinerario forse immaginario; un affascinante percorso di dodici giorni, dodici pagine di un diario in cui le 12 Marie hanno vissuto non un sogno ma una realtà.
Un brindisi alla magia della Festa delle Marie offerto da UPUPA ristorante

 

65907540_2311126738934637_44911306157557
62406603_2311126558934655_31979887583308
66307382_2311133105600667_64126267254563
Riccardo Roiter proiez.ideo 2019.jpg
DSC08089.jpg

6 settembre -  REGATA STORICA

LE MARIE E LA REGATA STORICA.
La Regata Storica è un evento esclusivamente veneziano. Uno spettacolo che unisce storia e sport veneziano: la voga.
Fin dai primi anni della Repubblica si organizzavano delle competizioni tra barche, quando in città arrivavano regnanti e ambasciatori stranieri, per festeggiare un avvenimento storico o politico. In un decreto del 1315 venne stabilito che una regata annuale si svolgesse in occasione della "FESTA DELLE MARIE ". La gara era sempre preceduta da un corteo acqueo sfarzosissimo con al centro il famoso "Bucintoro" che ospitava il Doge, con le più alte cariche dello stato.
Oggi in corteo ci sarà la Maria dell'anno 2019 Linda Pani nei panni di Caterina Cornaro in gondola con il Doge ed Elisa Boscolo, Maria del Gazzettino 2019 nei panni di una Dama della Serenissima. Le altre Marie saranno in Machina ad applaudire il passaggio del corteo e a seguire le gare dei nostri fortissimi regatanti.

DSC00962.jpg
69613147_10157283893873267_6914954203337
DSC00729 1.jpg
DSC01339.jpg
DSC00958.jpg
DSC01003.jpg

                   28-29 SETTEMBRE  

            LA GIOSTRA DI BRESCIA


“LA GIOSTRA DI BRESCIA”.
Una rievocazione storica dell’arrivo in terra bresciana ed in città, di Sua Altezza Reale Serenissima Caterina Cornaro, Regina di Cipro, Gerusalemme ed Armenia e Signora di Asolo. Giunta nell’agosto del 1497 per festeggiare il fratello Giorgio Cornaro, da poco eletto Podestà di Brescia.
L’EVENTO, nato dalla passione per la storia locale, fu realizzato per la prima volta nel settembre del 1999 da Maurizio Argetta dell’Associazione “Viaggiare nel Tempo”, con il patrocinio del Comune di Brescia.
Quest'anno ha inizio una nuova collaborazione tra La Giostra di Brescia e “La Festa delle Marie”. Ci unisce, Venezia, la Serenissima, Caterina Cornaro, Giorgio Cornaro e la passione per le nostre città. Questi due eventi rappresentano un primo passo verso la realizzazione di un progetto per il prossimo futuro.
Ph.“Giorgio Cornaro inviato a Cipro dalla Repubblica Veneta fa conoscere alla regina Caterina Cornaro, sua sorella, ch’ella non è più padrona del suo regno, poiché lo stendardo del Leone sventola già sulla fortezza dell’isola. 
di Francesco Hayez, 1842.

IMG-20190930-WA0130.jpg
IMG-20190930-WA0134.jpg
IMG-20190930-WA0131.jpg
IMG-20190930-WA0112.jpg
IMG-20190930-WA0129.jpg
IMG-20190930-WA0113.jpg
IMG-20190930-WA0128.jpg
IMG-20190930-WA0124.jpg
IMG-20190930-WA0123.jpg
71206949_2044101099025667_66650856203747
72243082_2145494999084477_38591336814571
DSC00958.jpg